MUSEUM SYSTEM AND WIDESPREAD HERITAGE OF THE UNIVERSITY OF PADUA:

PERSPECTIVES FOR ENHANCEMENT

Autores

Palavras-chave:

University museums, Academic Heritage, Padua University

Resumo

In the course of their history, European universities - especially the oldest ones - have accumulated extraordinary collections, the result of a vast research activity involving many disciplines. Despite its intrinsic value, this heritage is still waiting to be fully recognised and legitimised and needs adequate management tools. The potential of university museum heritage has not yet  been adequately understood and utilized due to their "hybrid" nature, institutions linked to research but at the same time open to the territory; the difficulties deriving from the lack of recognition of the crucial figure of museum keepers within the university staff structure; the persistence of a fragmented and polycentric management system; and the lack of a shared cataloguing system. This article analyzes the emblematic case of the University of Padua: The extent of its heritage has raised issues of conservation and management that are not easy to solve, requiring qualified personnel, long-term strategies and an overall vision.

Downloads

Não há dados estatísticos.

Biografia do Autor

Giuliana Tomasella, Università di Padova, Pádua, Itália 

Professora do Dipartimento dei Beni Culturali, Università di Padova, Pádua, Itália 

 

 

Referências

(ALTICHIERI 1982) Altichieri L., Il Museo di Geologia e Paleontologia dell’Università di Padova, in «Notiziario periodico della vita dell’ANMS», gennaio-giugno 1982, pp. 9-14.

(ALTICHIERI ET AL. 1987) Altichieri L. et al., I cataloghi del Museo Paleontologico dell’Università di Padova e le collezioni di fossili con relative note bibliografiche, in «Memorie di scienze geologiche», 39, 1987, pp. 343-387.

(ALTICHIERI, PICCOLI 1996) Altichieri L., Piccoli G. Il Museo di Geologia e Paleontologia, in Gregolin C ed. I Musei le collezioni scientifiche e le sezioni antiche delle biblioteche, Padova Università degli Studi di Padova 1996.

(BEN GHIAT 2017) Ben-Ghyat R., Why Are So Many Fascist Monuments Still Standing in Italy? in «New Yorker», 5 October 2017 (https://www.newyorker.com/culture/culture-desk/why-are-so-many-fascist-monuments-still-standing-in-italy).

(BONETTO ET AL. 2022) Bonetto J. et al. Eds., Arti e architettura. L’Università nella città, Padova, Padova University Press – Roma, Donzelli, 2022.

(CANADELLI 2016) Canadelli E., Marble busts and fish fossils. The catalog of the «Museum of naturalia and artificialia» at the University of Padua (1797), in «Nuncius», 31/2, 2016, pp. 439-483.

(CONTARDI 1994) Contardi S., La rivincita dei «filosofi di carta». Saggio sulla filosofia naturale di Antonio Vallisneri junior, Firenze, Olschki, 1994.

(DAL CANTON 2011) Dal Canton G., Pallucchini e la collezione di arte contemporanea dell’Istituto di Storia dell’arte dell’Università di Padova, in «Saggi e Memorie di storia dell’arte», 35 (2011), pp. 141-156.

(DAL PIAZ 1988) Dal Piaz V., Le Leggi razziali e la professione di architetto: appunti per una biografia di Daniele Calabi, in C. Bianchi-V. Dal Piaz-E. Pietrogrande, Daniele Calabi. Progetti per Padova 1951-1959, Padova, 1988.

(DEL NEGRO 2013) Del Negro P. Ed., Giovanni Poleni tra Venezia a Padova, Venezia, Istituto veneto di scienze lettere ed arti, 2013.

(FAVARETTO 1980) Favaretto I., Marco Mantova Benavides tra libri, statue e monete: uno studio cinquecentesco, Venezia, 1980

(FAVARETTO, MENEGAZZI 2013) Favaretto I., Menegazzi A. eds., Un museo di antichità nella Padova del Cinquecento: la raccolta di Marco

Mantova Benavides all’Università di Padova, Museo di scienze archeologiche e d’arte, Roma, L’Erma di Bretschneider, 2013.

(GENERALI 2000) Generali D., Teoria e pratica del collezionismo scientifico in Antonio Vallisneri sr., in «Studi filosofici», 23, 2000, pp. 145-

(GENERALI 2007) Generali D., Antonio Vallisneri. Gli anni della formazione e le prime ricerche, Firenze, Olschki, 2007.

(GENERALI 2008) Generali D. Ed., Antonio Vallisneri. La figura, il contesto, le immagini storiografiche, Firenze, Olschki, 2008.

(GREGOLIN 1996) Gregolin C. ed., I musei, le collezioni scientifiche e le sezioni antiche delle biblioteche, Padova, Università di Padova,

(KOZAK 2016) Kozak Z.K., The Role of University Museums and Heritage in the 21st Century, in «The Museum Review», I, 1, 2016

(http://articles.themuseumreview.org/vol1no1kozak).

(LA CURIOSITA’ E L’INGEGNO 1996) La curiosità e l’ingegno. Collezionismo scientifico e metodo sperimentale a Padova nel Settecento,

Padova, Centro Musei scientifici, 2000.

(LUZZINI 2013) Luzzini F., Il miracolo inutile. Antonio Vallisneri e le scienze della Terra in Europa tra XVII e XVIII secolo, Firenze, Olschki,

(MARIN 2020) Marin C., Palazzo Cavalli da dimora nobiliare a museo universitario, in «Critica d’arte», LXXVIII, 5-6, 2020, pp. 51-68.

(NEZZO 2008) Nezzo M. Ed., Il miraggio della concordia. Documenti sull’architettura e la decorazione del Bo e del Liviano, Padova 1933-

, Treviso, Canova, 2008.

(OLIVATO 1984) Olivato L., Il testamento di Marco Mantova Benavides: contributo alla conoscenza di un protagonista del collezionismo

artistico a Padova nel Rinascimento, Padova, 1984.

(SACCOMANI 2016) Saccomani E., Progetti e strategie per lo studio e la valorizzazione del patrimonio architettonico e artistico

dell'Università degli Studi di Padova, in L. Magnani, L. Stagno Eds., Valorizzare il patrimonio culturale delle Università. Focus on art and

architecture. Raising awareness on Academic Heritage. A Focus on Art and Architecture, Genoa, 2016, pp. 93-103.

(SEMENZATO 1989) Semenzato C. Ed., ll palazzo del Bo: storia, architettura e restauri della facciata, Venezia, 1989.

(SEMENZATO 1999) Semenzato C., L’Università di Padova: il palazzo del Bo: arte e storia, Padova, 1999;

(SEMENZATO, DE CARLO 1991). Semenzato C., De Carlo N. eds., L’Aula Magna del Bo: storia e restauri, Maniago, 1991

(SOPPELSA 1988) Soppelsa M.L. ed., Giovanni Poleni idraulico, matematico, architetto, filologo (1683-1761), Padova, Erredicì, 1988.

(TALAS 2013) Talas S., New Light on the Cabinet of Physics of Padua, in Bennett J., Talas S. eds., Cabinets of Experimental Philosophy in

Eighteenth-Century Europe, Leiden-Boston, Brill, 2013, pp. 49-67.

(TALAS 2019) Talas S., Tesori nascosti dell’Università di Padova. Risultati del progetto «Scattered Collections», in «Atti e memorie

dell’Accademia galileiana di scienze, lettere ed arti», CXXX, 2019, pp. 135-156.

(TALAS 2020) Talas S., Physics in the Eighteenth Century: New Lectures, Entertainment and Wonder, in L. Cifarielli, R. Simili Eds., Laura

Bassi – The World’s First Woman Professor in Natural Philosophy, Berlino, Springer, 2020, pp. 49-68.

(TOMASELLA 2021) Tomasella G., Il patrimonio diffuso dell’Università di Padova: prospettive per la valorizzazione e percorsi integrati, in

C. Giometti, D. Pegazzano eds., L’arte nei musei delle università. Tutela e divulgazione, Firenze, Edifir, 2021, pp. 59-68.

(TON, 2018) Ton D., Mancini V., Tomezzoli A. Eds, Affreschi nei palazzi di Padova, 1. Il Sei e Settecento, Verona, Scripta, 2018, pp. 175-203.

(ZAGGIA 2003), Zaggia S., L’Università di Padova nel Rinascimento: la costruzione del palazzo del Bo e dell’Orto botanico, Venezia, 2003.

(ZAGGIA 2015) Zaggia S. Ed., Il cortile antico del Palazzo del Bo a Padova, Geneva-Milan, 2015.

Publicado

2022-12-31

Como Citar

TOMASELLA, G. . MUSEUM SYSTEM AND WIDESPREAD HERITAGE OF THE UNIVERSITY OF PADUA: : PERSPECTIVES FOR ENHANCEMENT. Interfaces - Revista de Extensão da UFMG, [S. l.], v. 10, n. 2, 2022. Disponível em: https://periodicos.ufmg.br/index.php/revistainterfaces/article/view/42248. Acesso em: 4 fev. 2023.

Edição

Seção

Dossiê Patrimônio Universitário em Rede